Rilasciata la major release di DynDevice wCMS che viene aggiornato alla versione 1.5.00

Notizie del01/07/2016: In questa versione sono presenti oltre 20 nuove funzionalità o modifiche che miglioreranno notevolmente l'utilizzo del content management system DynDevice CMS

Il team di sviluppo  DynDevice ECM ha lavorato senza sosta in questi ultimi mesi per portare un aggiornamento senza precedenti. Sono state effettuate oltre 20 migliorie in tutto il sistema portando notevoli vantaggi alla velocità dei siti gestiti con  DynDevice ECMUna delle più grandi innovazioni presenti in questo rilascio è l'aggiornamento del modulo magazine, infatti ora può esporre due scenari utili per l'esposizione degli articoli.

 
Vediamo nel dettaglio quali innovazioni sono state portate con questo aggiornamento:
 
Migliorie ai moduli esistenti.

Modulo "
Assistenza".Con questo aggiornamento si è valorizzata la figura dell'operatore:
  • nello scenario del template "Nuovo ticket", è disponibile una variabile "<#? SELECT-UTENTE-TICKET ?#>" la quale espone una select con nome e cognome e username contenente l'elenco di tutti gli utenti che possono aprire un ticket. La select viene esposta solo se l'utente loggato è un operatore, altrimenti viene esposta una stringa vuota. Se l'operatore seleziona un valore dalla tendina, il ticket inserito avrà segnato come "persona che ha aperto il ticket" l'utente selezionato dalla tendina;
  • aggiunte le IF "<if-operatore>" e "<if-no-operatore>" nello  scenario del template "Nuovo ticket".
Modulo "Chat" e "Chat for Assistance":migliorate le prestazioni dei moduli in modo da rendere più veloce il caricamento delle pagine che contengono questi moduli.
 
Modulo "Commenti": quando è in funzione insieme al modulo "LCMS Scorm Player" vengono esposti di default solo gli ultimi 5 commenti per la pagina insieme al link "Mostra tutti i commenti...".
 
Modulo Cookie Law". In questo modulo è stata migliorata notevolmente la velocità di caricamento e la compatibilità con tutti i browser:
  • a caricamento della pagina non vengono più esposti i testi del banner e della policy ma vengono caricati solo se necessari in modo da risparmiare tempo al caricamento della pagina;
  • viene sfruttata la nuova funzionalità "Advanced Cache System" per creare una copia statica del banner e del testo della policy sempre per questioni di velocità;
  • rimosso il trigger che riguarda lo scroll del solo testo della cookie law. Quando il testo della cookie law viene esposto, i trigger (click su un link qualsiasi e scroll della pagina) non invieranno più l'accettazione della policy.
Modulo "E-Commerce". In questo modulo sono state effettuate modifiche di controllo per garantire maggiore sicurezza:
  • al momento della messa in carrello di un prodotto sono stati aggiunti dei controlli che verifichino se il prodotto è effettivamente vendibile e disponibile e, nel caso non lo sia, non lo aggiungano al carrello;
  • il modulo ora allinea alla tabella dati di appoggio per l'area riservata oltre a username, password ed e-mail, anche nome, cognome e indirizzo.
Modulo "Login": aggiunta la possibilità di impostare un oggetto per le e-mail diverso da quello di default tramite apposito commento nella prima riga del messaggio.
 
Modulo "Magazine". Aggiunta la possibilità di visualizzare i numeri e gli articoli pubblicati fin'ora:
  • ora il modulo, se inserito nella pagina, permette la visualizzazione dei numeri e degli articoli di quel determinato numero; è stata creata una gestione delle visualizzazioni (elenco dei numeri, dettaglio dell'articolo) e una gestione del template per entrambi gli scenari.
Modulo "News": viene sfruttata la nuova funzionalità "Advanced Cache System" per creare una copia statica del dettaglio della news.
 
Modulo "Newsletter".Altri aggiornamenti per il modulo newsletter che continua ad aggiungere possibili filtri per i destinatari e :
  • è stata aggiunta la possibilità di stabilire il testo alternativo per le e-mail inviate in HTML;
  • in "Statistiche ultimi invii" è stata aggiunta la possibilità di filtrare gli ultimi invii in base alla tabella di destinazione;
  • in "Statistiche ultimi invii" è stata aggiunta una nuova serie (di colore rosso) relativa agli errori bounce e hard-bounce;
  • in "Statistiche ultimi invii" è stato aggiunto un nuovo tab utile a visualizzare la fascia oraria di consultazione con confronto tra le ultime 5 newsletter;
  • aggiunta la possibilità di stabilire che automaticamente il sistema disiscriva un utente da tutte le dyn_table una volta ricevuti X bounce o hard-bounce consecutivi;
  • è stata aggiunta la possibilità di poter filtrare i destinatari di una newsletter in base alle letture/click su precedenti newsletter. Come fatto per l'integrazione con il modulo "E-Commerce", è presente un pulsante "Filtra per letture newsletter" il quale apre una apposita maschera dove è possibile selezionare quali newsletter passate l'utente deve aver letto / cliccato / non letto. Il pulsante viene esposto per qualsiasi tabella dati si scelga per l'invio della newsletter e i filtri per le letture non annullano eventuali filtri sui campi standard o dell'e-Commerce;
  • il modulo è stato ottimizzato in modo da velocizzarne il funzionamento.
Modulo "Rich Text": viene sfruttata la nuova funzionalità "Advanced Cache System" per creare una copia statica del contenuto del rich text (anche per la versione mobile).
 
Modulo "Share on ysn". Le modifiche apportate a questo modulo sono incentrate sul miglioramento della velocità al caricamento della pagina.
  • le variabili <#? FACEBOOK-COUNT ?#>, <#? LINKEDIN-COUNT ?#> e <#? GOOGLE-PLUS-COUNT ?#> non espongono più direttamente il numero di condivisioni sul relativo social; quando la pagina finisce di caricarsi, parte una chiamata Ajax che restituisce i contatori delle condivisioni sui vari social e li inserisce all'interno della pagina;
  • aggiunta una IF "<if-commenti>", in entrambi gli scenari del template, la quale espone il codice contenuto solo se nella pagina attuale il pulsante relativo i commenti risulta visualizzabile;
  • eseguite altre migliorie e ottimizzazioni per agevolare ulteriormente la velocità di caricamento della pagina.
Modulo "Sitemap": viene sfruttata la nuova funzionalità "Advanced Cache System" per creare una copia statica della sitemap.
 
Migliorie al sistema.
  • rimosso il tag di compatibilità che forzava Internet Explorer a visualizzare le pagine web in modalità "IE7". Per poter visualizzare correttamente DynDevice è ora richiesto avere almeno Internet Explorer versione 11;
  • migliorata notevolmente la velocità di interrogazione al database del sito dimezzando il numero delle query.


Aggiornati anche la guida in linea e il manuale.

 

Team di sviluppo
 
Tutte le news
Back to Top