Il modulo Newsletter per campagne DEM

Con il modulo "Newsletter" è possibile gestire in modo completo, approfondito e professionale le proprie campagne DEM (direct e-mail marketing): suppur realizzato in forma di add-on e parte integrante di un content management system, il modulo "Newsletter" di DynDevice WCMS non ha nulla da invidiare a software completamente dedicati alla gestione di newsletter. Anzi, alcune funzionalità di cui gode sono ancora uniche e introvabili su altre piattaforme.

Composizione dei messaggi

 
Composizione di una newsletter tramite il content management system e il relativo modulo La composizione dei messaggi e-mail da inviare al fine di realizzare la propria DEM (direct e-mail marketing) è molto semplice ed intuitiva poiché si realizza tramite editor visuale. Come si può intuire dall'immagine, il testo del messaggio oltre a contenere tutto il testo formattato che si ritiene opportuno, può inoltre essere reso "dinamico" per il destinatario: è infatti possibile raggiungere l'effetto tipo "Buongiorno [# NOME #] e [# COGNOME #]" dove [# NOME #] e [# COGNOME #] saranno sostituiti con i corretti valori relativi ai destinarari della lista.
 
L'applicazione dei filtri ad una tabella dati per l'invio di una newsletter L'invio delle proprie newsletter può essere fatto ai destinatari contenuti nelle proprie tabelle dati (Dyn-Table) o, tramite la semplice applicazione di filtri, a sotto-insiemi di esse. Nell'esempio esposto nell'immagine, la newsletter sarà inviata alla tabella dati "Newsletter", ma solo ai record (destinatari) che hanno all'interno del loro valore del campo e-mail il testo "@megaitaliamedia". Chiaramente, possono essere applicati più filtri contemporaneamente, anche indipententemente dalla tipologia di campo (testo, data, numero, ecc.).

Statistiche avanzate e integrazione con Google Analytics

 
La visualizzazione delle statistiche di una newsletter Ogni newsletter che viene inviata, può essere controllata in modo approfondito: è possibile sapere chi l'ha letta (e quando), chi ha cliccato (e cosa), ecc. L'immagine mostra due finestre "Statistiche" di due newsletter differenti: in una finestra (in alto a destra) è aperto il tab "Statistiche generali" relativo al grafico generale dal quale è possibile capire l'andamento della newsletter inviata. Nella finestra in basso a sinistra invece, il tab aperto è "Analisi in-page" e viene mostrata la newsletter inviata con la particolarità che, a fianco di ogni link contenuto, viene esposta un'etichetta riportante i numeri di click fatti sullo stesso.
 
Statistiche storiche per gli utenti che hanno ricevuto newsletter Le statistiche possono essere anche approfondite nei vari dettagli: per ogni utente p.e., è possibile consultarne lo storico, ovvero quali newsletter ha ricevuto nel tempo, quali di queste ha letto, su quali di queste ha eseguito click e dove nello specifico, ecc. Da segnalare inoltre che a tutti i link inseriti in ogni newsletter, automaticamente DynDevice WCMS "appende" dei parametri speciali utili a Google Analtytics: grazie a questi, all'interno del software di statistiche di Google sarà possibile controllare l'andamento delle newsletter come CAMPAGNA.

Somministrazione di sondaggi

 
Le statistiche relative ad un sondaggio somministrato tramite newsletter Una funzionalità avanzata del modulo "Newsletter" di DynDevice WCMS è sicuramente quella relativa alla gestione dei sondaggi. E' infatti possibile creare innumerevoli sondaggi con all'interno diverse domande (con risposta chiusa o aperta). La somministrazione di questi sondaggi avviene poi tramite newsletter e i destinatari possono rispondere alle domande proposte direttamente nel proprio client di posta elettronica o webmail. Anche in questo caso poi, come mostrato nell'immagine a fianco, è disponibile un avanzato sistema di statistiche.

Alcuni siti che utilizzano questo modulo

 
Numerosi sono i siti realizzati con il content management system DynDevice WCMS che utilizzano questo modulo e numerose sono le attivazioni di "DynDevice Newsletter" con nessun sito strettamente collegato. Di seguito si segnalano solamente i principali.
Back to Top